BARROW, AL VIA LA CAPSULE CON SFERA EBBASTA

  • di

Il marchio streetwear si affida a collaborazioni e progetti con artisti, influencer e personaggi del mondo musicale. 

Barrow, il brand dedicato alla new generation sta conquistando il gusto dei nativi digitali. Nato con una capsule per la stagione A-I 2020/21, lo smile a tre occhi, simbolo del marchio si è imposto sulla scena anche grazie a una strategia fondata sulle collaborazioni e sui progetti con artisti, influencer e personaggi del mondo musicale.
Dalla cantautrice Miley Cirus al rapper Lil Nas X, dal colombiano J Balvin fino a Sfera Ebbasta, con il quale è stata lanciata a metà febbraio la nuova capsule per la PE 2021, ispirata al mondo dei race e della velocità.
Lo stile di Barrow per la collezione è fatto di volumi morbidi, tagli contemporanei e ampiezze street, mentre la palette abbina in libertà colori acidi e vibranti, declinati in stampe psichedeliche, grafiche irriverenti, slogan e applicazioni reflective.
Le fonti di ispirazione spaziano dal mondo dei cartoon al gaming, ma a sorpresa si trovano anche riferimenti ai film cult degli anni ’90.
Dettagli in tulle e mesh stampati caratterizzano la collezione donna.

Dietro questa collezione, ritagliata sulle esigenze delle generazioni Y e Z, c’è la solidità e il knowhow del Gruppo Daddato, realtà italiana con alle spalle un’esperienza più che ventennale nel kidswear.

Barrow non è semplicemente una collezione, ma un guardaroba all’insegna del senso di appartenenza a una community.

YOU MAY ALSO LIKE…